fbpx

Promozione Forfettario

Tenuta della contabilità + piattaforma di fatturazione

360€

97€

+ IVA / anno

Giorni
Ore
Secondi

Sistema TS (Tessera Sanitaria): termini e modalità di trasmissione fatture

Semplifica l’invio delle fatture al Sistema TS con la nostra guida per il 2024. Scopri istruzioni passo-passo, scadenze e consigli per garantire una trasmissione dati precisa e tempestiva.
sistema ts tessera sanitaria

Contenuti

Come ormai saprai, il Sistema TS vigila sulla spesa sanitaria nazionale, tenendo sotto controllo le ricette farmaceutiche e quelle specialistiche ambulatoriali. Per fare questo, si affida a servizi telematici che permettono a medici, farmacie e strutture di inviare i dati in modo digitale.

Quali sono le scadenze per la trasmissione dei dati al Sistema TS? Vediamole insieme.

A cosa serve il Sistema TS – Tessera Sanitaria

Entrato in vigore dell’art. 50 della legge 24 novembre 2003, n. 326, il Sistema Tessera Sanitaria (TS) ha il compito di rilevare e monitorare le spese sanitarie sostenute dal Servizio Sanitario Nazionale (SSN), in particolare per le ricette mediche farmaceutiche e per le prestazioni di specialistica ambulatoriale.

I servizi telematici messi a disposizione dal Sistema TS sono destinati a:

  • Medici prescrittori: per l’invio giornaliero dei dati relativi alle ricette di farmaci e prestazioni specialistiche.
  • Strutture sanitarie convenzionate (farmacie e laboratori): per la preparazione e trasmissione dei dati delle ricette erogate.

Termini di trasmissione dei dati al Sistema TS

Il Decreto Ministeriale dell’8 febbraio 2024 ha abolito l’invio mensile dei dati, per passare alla trasmissione semestrale delle spese sanitarie in ambito di dichiarazione dei redditi.

Queste nuove disposizioni eliminano l’obbligo di invio dei dati entro la fine del mese successivo alla data del documento fiscale. Pertanto, le scadenze per il 2024 sono le seguenti:

  • 30 settembre 2024: invio dei dati relativi al primo semestre 2024.
  • 31 gennaio 2025: invio dei dati relativi al secondo semestre 2024.

E le spese veterinarie?

Per le spese veterinarie, invece, la trasmissione deve essere effettuata entro il 16 marzo dell’anno successivo a quello in cui sono state sostenute. Per il 2025 il termine è quello del 17 marzo, perché il 16 cade di domenica.

Cosa fare in caso di errori?

Se commetti degli errori nell’atto di trasmettere i dati, la correzione deve essere effettuata entro cinque giorni dalla scadenza.

Chi è obbligato all’invio?

Il novero dei soggetti obbligati si è ampliato nel corso degli anni. Ecco un riassunto:

  • Dal 2015: farmacie, strutture pubbliche e private accreditate, medici chirurghi e odontoiatri.
  • Dal 2016: strutture autorizzate ex Dlgs 502/1992 e alla vendita di medicinali veterinari (Dlgs 193/2006), parafarmacie, ottici, psicologi, infermieri, ostetriche, medici veterinari, tecnici di radiologia medica.
  • Dal 2019: sanità militare, farmacia ANMIG, biologi, nuovi albi delle professioni sanitarie (DM 13 marzo 2018).

Inserimento fatture Sistema TS: guida passo-passo per il 2024

L’inserimento delle fatture nel Sistema TS per le spese sanitarie e veterinarie è un’operazione obbligatoria per molti professionisti e strutture. Per aiutarti a svolgere questo compito in modo semplice e corretto, ho preparato una guida passo-passo aggiornata al 2024.

Cosa ti serve:

  • Un computer connesso a internet
  • Le tue credenziali per accedere al Sistema TS
  • I file delle fatture da inserire (in formato .xml, .txt o .csv)

Passaggi:

  1. Accedi al Sistema TS: vai al sito web https://sistemats1.sanita.finanze.it/portale e inserisci le tue credenziali.
  2. Dal menu a sinistra, seleziona l’opzione “GESTIONE DATI DI SPESA 730″.
  3. Scegli l’opzione “INSERIMENTO SPESE SANITARIE”: trovi questa opzione in alto a destra. Comparirà un form da compilare per ogni singola fattura.
  4. Compila il modulo fattura. Qui dovrai indicare: il tuo numero di partita IVA; la data di emissione della fattura; il dispositivo (digitare 1); il numero della fattura; se il paziente ha pagato prima dell’emissione e, in caso positivo, indicare la data del pagamento, altrimenti quella della fattura; il codice fiscale del paziente; il tipo di spesa; l’importo.
  5. Confermare: controlla tutti i dati inseriti, clicca su AGGIUNGI e CONFERMA.
  6. Ricevi la ricevuta: Al termine dell’invio, riceverai una ricevuta che conferma l’avvenuta trasmissione della fattura.
  7. Ripeti gli step 4, 5 e 6 per ogni fattura: purtroppo il Sistema TS non consente la trasmissione massiva dei dati, perciò dovrai inviare singolarmente le fatture. Tuttavia puoi sempre delegare il compito al tuo commercialista.

Consigli:

  • Conserva sempre una copia delle fatture che hai inviato.
  • Se hai dubbi o necessiti di assistenza, puoi consultare il manuale utente del Sistema TS o contattare il numero verde 800030070.
  • Il metodo di invio delle fatture al Sistema TS, come hai visto, è molto macchinoso e può prenderti molto tempo. Perché quindi non delegare il compito a un commercialista di Consulens?

Sei una partita IVA medico, veterinario oppure un altro operatore sanitario e cerchi un modo semplice per emettere e conservare fatture? Scopri come possiamo aiutarti nella gestione fiscale della tua attività!

Cosa aspetti?

Richiedi una consulenza

Paolo Lombardi
Un servizio super efficiente

Ormai è un anno che Consulens segue la contabilità della mia partita IVA e devo dire che sono molto soddisfatto. Claudio è un commercialista esperto e affidabile. Sono nel regime forfettario e adesso stiamo valutando di passare all’ordinario perché per fortuna le cose vanno bene.

Antonio Cozzolino
Ho aperto Partita IVA

Se è la prima volta che apri la partita IVA, è impossibile trovare di meglio. Consulenti specializzati e disponibili, pronti a risolvere ogni tuo dubbio e veloci nell’assisterti. Consiglio Consulens a tutti quelli che stanno pensando di fare questo passo.

Cliente
Molto Soddisfatto

Ho aperto Partita IVA 5 mesi fa e fino a questo momento mi sono trovato molto bene. Il commercialista è molto disponibile e mi segue a 360°. Quando ho bisogno del suo aiuto è sempre pronto a rispondermi. Consigliatissimo.

Carlo Modica
Professionalità e competenza

Buongiorno, quello che ho potuto apprezzare è l’estrema professionalità e correttezza da parte del professionista in tutte le fasi di dialogo dimostrando con le sue competenze la capacità di poter risolvere i problemi nel minor tempo possibile

Tatiana Menezes
Bravissimo nel guidarti

Bravissimo nel guidarti nella presa di decisioni giusta per il tuo business. Gentili e professionali!

Vittoria Giani
Conosciuti su Facebook

Conosciuti su Facebook.
Oltre l’offerta vantaggiosa della promozione, accertata rapidita’ nella comunicazione, disponibilita’ dello staff e soprattutto competenza.Grazie!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *