fbpx

Scadenze Fiscali di Agosto: quali non perdere

Anche in piena estate non mancano gli appuntamenti con il Fisco. Quali sono le più importanti scadenze fiscali di agosto? Scoprile qui.
  • Lun
  • Mar
  • Mer
  • Gio
  • Ven
  • Sab
  • Dom
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Il mese di agosto 2023 è caratterizzato da una presenza minore di appuntamenti con il Fisco, ma non per questo meno importanti. Come sempre, si tratta di adempimenti che non vanno trascurati per evitare sanzioni e interessi.

Vediamo insieme quali sono le scadenze fiscali più rilevanti di agosto 2023 e a chi si applicano. 

Quali sono le scadenze fiscali di agosto 2023?

I giorni cui bisogna fare attenzione ad agosto per quanto riguarda le scadenze fiscali sono soltanto due: il 21 e il 31 agosto.

➡ CONDOMINI SOSTITUTI D’IMPOSTA – I condomini che hanno effettuato pagamenti soggetti a ritenuta alla fonte devono versare le ritenute trattenute ai fornitori entro il 21 agosto. 

➡ ENASARCO – Le aziende preponenti devono versare i contributi dovuti per i lavoratori agenti e rappresentanti di commercio entro il 21 agosto. 

➡ FASC – Le aziende che applicano il Fondo di Assistenza Sanitaria Complementare devono versare i contributi mensili entro il 21 agosto. 

➡ IMPOSTA SUGLI INTRATTENIMENTI – Le imprese che esercitano attività di intrattenimento pubblico devono versare l’imposta sugli intrattenimenti relativa al mese precedente entro il 21 agosto. 

➡ IMPRESE ELETTRICHE – Le imprese elettriche devono comunicare all’Agenzia delle Entrate i dati relativi al canone TV dovuto dai propri clienti entro il 21 agosto. 

➡ INPS CONTRIBUTI ARTIGIANI E COMMERCIANTI – Gli artigiani e i commercianti iscritti alla gestione separata INPS devono versare la rata dei contributi previdenziali entro il 21 agosto. 

➡ INPS LAVORO DIPENDENTE – Le aziende che occupano lavoratori dipendenti devono versare i contributi previdenziali relativi al mese di luglio 2023 entro il 21 agosto. 

➡ INPS Pescatori autonomi – I pescatori autonomi iscritti alla gestione separata INPS devono versare i contributi previdenziali entro il 21 agosto. 

➡ INPS Contributi minimi artigiani e commercianti – Gli artigiani e i commercianti iscritti alla gestione separata INPS devono versare i contributi minimi entro il 21 agosto. 

➡ IVA – I soggetti passivi Iva che adottano il regime di liquidazione mensile devono versare l’Iva relativa al mese precedente entro il 21 agosto. 

➡ IVA – I soggetti passivi Iva che adottano il regime di liquidazione trimestrale devono versare l’Iva relativa al secondo trimestre dell’anno entro il 21 agosto. 

➡ IVA – I soggetti che facilitano le vendite a distanza tramite piattaforme online devono versare l’Iva relativa al mese precedente entro il 21 agosto. 

➡ IVA – I soggetti passivi Iva che hanno optato per il regime di proroga dei termini devono versare la rata del saldo Iva 2022 entro il 21 agosto. 

➡ OICR – Gli organismi di investimento collettivo del risparmio devono versare le ritenute sui proventi distribuiti ai propri partecipanti entro il 21 agosto. 

➡ SOSTITUTI D’IMPOSTA – I sostituti d’imposta che hanno erogato premi di produttività ai propri dipendenti devono versare l’imposta sostitutiva del 10% entro il 21 agosto. 

➡ SOSTITUTI D’IMPOSTA – I sostituti d’imposta che hanno effettuato pagamenti soggetti a ritenuta alla fonte devono versare le ritenute trattenute ai percipienti entro il 21 agosto. 

➡ SPLIT PAYMENT – I soggetti passivi Iva che hanno emesso fatture con scissione dei pagamenti nei confronti della pubblica amministrazione devono versare l’Iva derivante da tali operazioni entro il 21 agosto. 

➡ CASSA INTEGRAZIONE – Le aziende che hanno usufruito della cassa integrazione per eventi non evitabili nel mese precedente devono presentare le relative richieste all’INPS entro il 31 agosto. 

➡ ENTI NON COMMERCIALI E AGRICOLTORI ESONERATI – Gli enti non commerciali e gli agricoltori esonerati dall’obbligo di tenuta delle scritture contabili devono presentare la dichiarazione mensile modello INTRA 12 relativa alle operazioni intracomunitarie effettuate nel mese precedente entro il 31 agosto. 

➡ ENTI NON COMMERCIALI E AGRICOLTORI ESONERATI – Gli enti non commerciali e gli agricoltori esonerati dall’obbligo di tenuta delle scritture contabili devono versare l’Iva relativa alle operazioni intracomunitarie effettuate nel mese precedente entro il 31 agosto. 

➡ UNIEMENS – Le aziende che occupano lavoratori dipendenti devono inviare all’INPS i dati relativi ai rapporti di lavoro e ai contributi previdenziali del mese precedente entro il 31 agosto. 

➡ LIBRO UNICO – I soggetti passivi Iva devono compilare e/o stampare il libro unico relativo al mese precedente entro il 31 agosto. 

Questo è tutto per quanto riguarda il mese di agosto. Come puoi vedere, rispetto alle scadenze fiscali di luglio è molto più leggero.

Non mancare di sintonizzarti su queste pagine anche per le scadenze fiscali di settembre!

Cosa aspetti?

Richiedi una consulenza

Paolo Lombardi
Un servizio super efficiente

Ormai è un anno che Consulens segue la contabilità della mia partita IVA e devo dire che sono molto soddisfatto. Claudio è un commercialista esperto e affidabile. Sono nel regime forfettario e adesso stiamo valutando di passare all’ordinario perché per fortuna le cose vanno bene.

Antonio Cozzolino
Ho aperto Partita IVA

Se è la prima volta che apri la partita IVA, è impossibile trovare di meglio. Consulenti specializzati e disponibili, pronti a risolvere ogni tuo dubbio e veloci nell’assisterti. Consiglio Consulens a tutti quelli che stanno pensando di fare questo passo.

Cliente
Molto Soddisfatto

Ho aperto Partita IVA 5 mesi fa e fino a questo momento mi sono trovato molto bene. Il commercialista è molto disponibile e mi segue a 360°. Quando ho bisogno del suo aiuto è sempre pronto a rispondermi. Consigliatissimo.

Carlo Modica
Professionalità e competenza

Buongiorno, quello che ho potuto apprezzare è l’estrema professionalità e correttezza da parte del professionista in tutte le fasi di dialogo dimostrando con le sue competenze la capacità di poter risolvere i problemi nel minor tempo possibile

Tatiana Menezes
Bravissimo nel guidarti

Bravissimo nel guidarti nella presa di decisioni giusta per il tuo business. Gentili e professionali!

Vittoria Giani
Conosciuti su Facebook

Conosciuti su Facebook.
Oltre l’offerta vantaggiosa della promozione, accertata rapidita’ nella comunicazione, disponibilita’ dello staff e soprattutto competenza.Grazie!

Articoli correlati

Una risposta

  1. Il 25/8 scade il modello intrastat X i mensili (operazioni di luglio), c è la proroga?
    Non lo vedo nello scadenziere come mai?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *