fbpx

Posso aprire partita IVA se sono dipendente?

Sempre più persone scelgono di avviare un’attività lavorativa autonoma, anche se hanno già un lavoro dipendente. Ecco cosa sapere.

Contenuti

Apri la tua Partita Iva

Richiedi una consulenza gratis e senza impegno

Ti piace il tuo lavoro, ma vuoi di più?

Aprire una partita IVA mentre sei dipendente è possibile, ma è importante valutare attentamente la situazione

Hai un lavoro dipendente, ma stai pensando di aprire una partita IVA?

Non sei solo. Sempre più persone, infatti, scelgono di avviare un’attività lavorativa autonoma, anche se hanno già un lavoro dipendente.

Le motivazioni possono essere diverse:

  • aumentare il reddito
  • perseguire le proprie passioni
  • creare una propria impresa

Ma è possibile aprire una partita IVA mentre si è dipendenti?

La risposta è sì, ma è importante valutare attentamente la situazione prima di procedere.

In generale, i dipendenti possono aprire una partita IVA senza problemi, a patto che non vi sia concorrenza tra l’attività lavorativa dipendente e quella autonoma. In particolare, è necessario verificare che il contratto di lavoro non preveda un divieto esplicito all’attività di lavoro autonomo.

Se rispetti determinati requisiti, potresti avere regime forfettario e lavoro dipendente contemporaneamente.

Esempio p. IVA dipendente

Ecco un esempio di possibile situazione:

Immaginiamo che tu sia un ingegnere informatico dipendente di un’azienda. Nel tuo tempo libero, ti piace sviluppare applicazioni per smartphone. Decidi di aprire una partita IVA per poter vendere le tue applicazioni.

In questo caso, non vi è concorrenza tra l’attività lavorativa dipendente e quella autonoma, in quanto le due attività sono distinte. Inoltre, il tuo contratto di lavoro non prevede un divieto esplicito all’attività di lavoro autonomo.

Perché affidarsi a Consulens?

Se stai pensando di aprire una partita IVA mentre sei dipendente, è consigliabile affidarti a un professionista esperto. Consulens offre un servizio di consulenza personalizzato, che ti aiuterà a valutare la tua situazione da dipendente e a prendere la decisione migliore per te.

I vantaggi di affidarsi a Consulens:

  • Una consulenza personalizzata
  • Un servizio completo
  • Un supporto costante

La consulenza personalizzata

I consulenti di Consulens ti aiuteranno a valutare la tua situazione specifica, tenendo conto delle tue esigenze e delle tue aspirazioni.

Un servizio completo

Consulens ti offre un servizio completo, che include la consulenza, l’assistenza nella compilazione degli adempimenti burocratici e il supporto per la gestione dell’attività. Potrai inoltre accedere in qualsiasi momento alla piattaforma digitale per tenere tutto sotto controllo ed emettere fatture elettroniche.

Un supporto costante

Gli esperti fiscali di Consulens saranno sempre a tua disposizione per fornirti assistenza e supporto. 

Conclusione

Aprire una partita IVA mentre sei dipendente è un’opportunità interessante, che può permetterti di aumentare il reddito e di perseguire i tuoi obiettivi professionali.

Tuttavia, è importante valutare la situazione in modo da cogliere tutte le opportunità fiscali. Se stai pensando di aprire una partita IVA, affidati a un professionista esperto, come la società Consulens.

Cosa aspetti?

Richiedi una consulenza

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *